Chi siamo

20730_1573272412954626_1213027253588758813_n

La Onlus Hatikvah Israel – Memoria nel Cuore propone, promuove e organizza dal 2013 importanti eventi e iniziative a sfondo sociale e culturale in Italia, con particolare presenza nella città di Palermo e specifico interesse nei confronti dell’impegno civico.

L’idea della Onlus nasce nel settembre del 2013, quando l’attuale presidente Orazio Andrea Santagati, catanese di nascita e romano di adozione, si reca a Palermo per presentare il suo ultimo libro. In tale occasione, grazie all’invito e alla guida di Antonietta Greco Giannola (attualmente segretario generale della Onlus), Santagati visita l’archivio storico della città. Struttura unica per valore storico, architettonico e culturale, tesoro di memorie e percorsi spirituali da serbare e valorizzare. Oltre a essere stregato dalla bellezza del sito e dalla rilevanza dei documenti in esso conservati, lo scrittore si appassiona alla storia pregressa del luogo, che prima di essere deputato all’archiviazione di testi e documenti fu una sinagoga. Proprio in loco, Santagati scopre e studia l’editto originale del 1492 riguardante l’espulsione degli ebrei dalla Sicilia.

La Onlus HaTikvah Israel – Memoria nel Cuore si mette in moto per la prima volta sul territorio di Palermo e decide di commemorare il Giorno della Memoria 2014 proprio in quell’antico luogo di culto e di cultura. L’evento ha una risonanza inaspettata in città e tra le istituzioni, coinvolgendo cittadini, membri della società civile, intellettuali e rappresentanti della comunità ebraica di Roma. Da qui l’idea di promuovere il gemellaggio tra il comune di Palermo e la città di Fiuggi, borgo storicamente legato alla cultura ebraica, dove molti dei siciliani di confessione ebraica espulsi nel XVI secolo trovarono rifugio. La Onlus s’impegna, con la preziosa collaborazione del Sindaco di Palermo Leoluca Orlando e il Sindaco di Fiuggi Fabrizio Martini, a commemorare il ricordo dell’antica diaspora e a rendere possibile un nuovo e istituzionalizzato dialogo tra il capoluogo siciliano e il paese laziale.

Le celebrazioni del Giorno della Memoria 2014 vengono organizzate in un programma di due giorni. Il primo dedicato a un pubblico adulto con interventi di cariche istituzionali, storici e testimoni, più un concerto al pianoforte della concertista russa Helena Domaschewa del Bolscoi di Mosca. Il secondo giorno, il 27 gennaio 2014, è dedicato all’incontro con molte classi scolastiche di Palermo e provincia che fanno domande ai membri della Onlus, informandosi con attenzione e commozione sulla storia del dramma della Shoah.

Nel novembre dello stesso anno, il presidente della Onlus Hatikvah Israel – Memoria nel Cuore pubblica un libro di aforismi intitolato Petali di Sabbia i cui proventi vengono devoluti in beneficenza e in parte spesi per l’organizzazione di una serata di beneficenza dal titolo Onde e Petali di Sabbia a favore delle attività promosse dal Centro Astalli di Palermo. La serata, svoltasi all’archivio storico di Palermo, è premiata da una proficua raccolta fondi devoluti ai volontari del Centro Astalli. Partecipano all’evento il comune di Palermo e il suo Sindaco Leoluca Orlando, il presidente del Centro Astalli di Palermo Alfonso Cinquemani, il professor Fulvio Vassallo Paleologo, il professore Daniel Benjamin e il giornalista Davide Camarrone.

Nel dicembre 2014, il presidente Orazio Andrea Santagati e il segretario generale Antonietta Greco Giannola si attivano per la commemorazione del XXXV anniversario della morte del Presidente di Regione Piersanti Mattarella, ucciso dalla mafia il 6 gennaio 1980. Per promuovere e commemorare l’opera dell’indimenticato ed esemplare politico siciliano, la Onlus progetta un premio letterario e un convegno. Il modo più concreto e partecipativo per dare un seguito ideale al sacrificio del Presidente della Regione Sicilia e per educare le coscienze alla cultura della legalità e dell’impegno civile da egli promossa attraverso una storia culturale e politica di elevato spessore morale. Nasce così il Premio Letterario e Giornalistico Piersanti Mattarella. Un concorso aperto ad autori noti ed esordienti, dedicato al tema dei valori civili e della lotta alle mafie. L’iniziativa incontra la felice adesione e la benedizione dei figli del compianto Presidente e della vedova Mattarella.

Nel frattempo, la Onlus organizza il II giorno della Memoria 2015, il 27 gennaio, e il LXX anniversario dell’apertura dei cancelli di Auschwitz e indice il I Concorso Studentesco per le scuole di Palermo dal titolo Memoria nel Cuore. Partecipano all’iniziativa oltre seicento studenti e tutte le scuole di Palermo e provincia. Un successo di partecipazione e impegno, benedetto dall’allegria, l’empatia, la sensibilità e il rifiuto dell’ideale di violenza di tutti i ragazzi partecipanti.

Nell’aprile 2015 viene pubblicato il bando ufficiale del Premio Letterario e Giornalistico Piersanti Mattarella a cui partecipano duecentocinquanta autori da ogni parte d’Italia. Concorso organizzato sotto l’alto patronato della Presidenza della Repubblica, con la collaborazione del Senato della Repubblica, della Camera dei Deputati, della Regione Sicilia, della Città di Palermo, dell’ANPI e tante altre mirabili istituzioni del territorio italiano. La premiazione finale coinciderà con un convegno dedicato alla figura storica e istituzionale di Piersanti Mattarella in programma il 15 novembre 2015 presso il Teatro Politeama di Palermo.

Per il 2016 la Onlus indice con un bando regionale il II concorso Memoria nel Cuore. Sono ammesse scuole medie inferiori e scuole medie superiori siciliane con temi ispirati al ricordo della Shoah. La finale con premiazione si svolgerà il 27 gennaio 2016 a Palermo.

La Onlus HaTikvah Israel – Memoria nel Cuore lavora per sensibilizzare la comunità su temi storici e civili di estrema rilevanza etica. Ricerca, propone e organizza studi, eventi, commemorazioni e progetti consacrati alla condivisione e alla collaborazione. Soltanto dal dialogo e dal lavoro condiviso nasce la vera ricchezza spirituale dell’uomo: l’empatia. E da questa ineluttabile prospettiva parte l’ideale fondamentale di impegno, orientato al recupero del senso civico e alla celebrazione del passato storico. Per non dimenticare e per creare un futuro migliore su cui continuare a investire.

Onlus HaTikvah Israel Memoria nel cuore

Orazio Santagati Presidente 

Francesco Alotta Vice Presidente 

Antonietta Greco Giannola Segretario generale

Patrizia Amato Tesoriere

Rosanna Provenzano  Socio Fondatore

Mariella Santangelo  Socio Fondatore 

Per informazioni e domande:
email: hatikvahisrael@yahoo.it Onlus HaTikvah Israel – La Memoria nel Cuore – via di Villa Heloise, 42 90143 Palermo
Palermo Tel. 091/6262999 – 329/ 0241690 Roma Tel. 06/4881999 – 392/2203522

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...